Storia

storia 001

La Tepa Sport è stata fondata nel 1952 a Rudiano (Bs) dai fratelli Paolo, Battista e Rino Riva.

 

Partita con 4-5 ragazzi apprendisti intorno ad un deschetto a ribattere cuoio, occhielli, borchie e cucire a mano con lesina e spago ogni singolo pezzo.

Fabbrica_1

Come simbolo indistinguibile una V stilizzata su ogni prodotto, dalle calzature all’abbigliamento, dalle t-shirt alle tute, dalle racchette ai palloni, rigorosamente tutto “Made in Italy”.

Questa V appariva su tutti i prodotti fabbricati nei 3 stabilimenti di Rudiano con circa 250 addetti alla produzione e altrettante maestranze nell’indotto.
2

 

 

 

 

 

Con oltre 10.000 paia di scarpe prodotte ogni giorno, 1.200 tute, 3.000 t-shirt e altri accessori vari che venivano smistati metà in Italia ed Europa e metà addirittura oltre oceano.

 

 

 

 

 

 

 

 

Infatti molti assi dello sport di quell’epoca come Zoff, Bettega, Eusebio, Scirea, Gigi Riva, Facchetti, Chiarugi, Benetti, ecc… oltre a essere sponsor della Nazionale Italiana di calcio, del Milan, Inter, Juve, Bologna, Cesena, Cagliari, ecc… tutti conoscevano Tepa e non solo i campioni indossavano a testa alta questo Marchio con la V inconfondibile.

1

Ora ci stanno provando un pool di imprenditori con a capo uno dei figli dei Riva con probabili risultati di riuscita. Articolo Corriere della Sera

fabbrica tepa sportFabbrica_4

 

 

 

 

 

 

 

 

Noi ci mettiamo il massimo impegno, speriamo di riuscirci e aumentare così i nostri clienti, i nostri club e i nostri estimatori.

Tepa Sport

3 mao striscione RINO RIVA lambretta 001